Le donazioni

Donazioni 2014

Al reparto di pediatria e nido

n. 3 Scaldabiberon con relativi inserti + n. 1 Bilirubinometro transcutaneo

Al reparto di Maxillofacciale

n. 1 Nasometer_ attrezzatura che serve per valutare la qualità del linguaggio nei bambini con labiopalatoschisi

All’Associazione bambini cardiopatici nel mondo

apparecchio di anestesia per la sala operatoria per l’ospedale in Kurdistan



Donazioni 2013

al reparto di Patologia Neonatale

n. 1 pulsi ossimetri portatili per la misurazione della saturazione dei neonati + n. 2 termometri ad infrarossi ad alta precisione impiegato per il controllo della temperatura dei piccoli degenti

Al Nido in sala parto

n. 1 pulsi ossimetri portatili per la misurazione della saturazione dei neonati con patologia lieve

Al dott. Alessandro Frigiola

ecocardiografo portatile indispensabile per poter svolgere un programma di screening nei centri periferici


Donazioni 2012

al reparto di Patologia Neonatale

n° 4 Tiralatte più sets (6.200 €)

al reparto di Chirurgia Pediatrica

n°9 poltrone Relax per poter migliorare l’assistenza notturna dei genitori al fianco del letto dei bambini (4.500 €)

alla Associazione LPS

acquisto cerotti che permettono di evitare i punti di sutura nei piccoli pazienti (2.000 €)


Donazioni 2011

al reparto di Neonatologia dell’Ospedale di Vicenza

apparecchiatura-navetta  Shuttle che si integra con le culle neonatali, necessaria per il mantenimento
delle funzioni vitali del bambino (20.000 €)

al dott. Alessandro Frigiola (Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo)

apparecchiatura ecocardiografo valore (20.000 €)

alla Associazione LPS

(2.000 €)


Donazioni 2010

al reparto di chirurgia pediatrica dell’Ospedale di Vicenza

un insufflatore di CO2 a supporto dell’apparecchiatura

laparoscopica (13.000 €)

al reparto di Ostetricia e Ginecologia del dott. Tinelli dell’ospedale di Noventa

Vicentina

implementazione di una apparecchiatura, già esistente atta alla diagnosi delle malformazioni cardiache del feto (6.500 €)

per il “Progetto di diagnostica prenatale” dell’ospedale di Noventa Vicentina, dipartimento

materno-pediatrico

monitor portatile multiparametrico (2.500 €)

al dott. Alessandro Frigiola (Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo)

apparecchiatura (10.000 €)

Totale donazioni 2010:

32.000 €


Donazioni 2009

a favore del “Progetto di  diagnostica prenatale” del reparto di ostetricia e Ginecologia diretto dal dott. Tinelli

implementazione apparecchiatura già  esistente, ecografo (5.000 €)

al reparto di  chirurgia pediatrica dell’ospedale civile di vicenza

apparecchiatura pediatrica per operazioni  chirurgiche su bambini eseguite in laparoscopia con utilizzo
di elettrobisturi (elettrocoaugulatori) (33.000 €)

al dott. Alessandro Frigiola (Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo)

apparecchiatura transesofagea (20.000 €)

Totale donazioni 2009:

58.000 €


Donazioni 2008

aiuto per intervento chirurgico al cuore su bambina del Bangladesh

-intervento chirurgico su bambina del Bangladesh  di 8 mesi operata con successo dal ns. socio dott. Frigiola
affetta da una grave malformazione al cuore e con poche speranze di sopravvivenza (15.000 €)

al reparto di Chirurgia Pediatrica dell’ospedale Civile di Vicenza

-respiratore ad alte prestazioni per ventilazione su neonati prematuri, anche con un peso inferiore ad un chilogrammo (55.000 €)

al dott. Alessandro Frigiola (Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo)

-elettorbisturi (12.000 €)

al dott. Tinelli reparto di ostetricia ospedale di noventa vicentina

-per il progetto di diagnostica prenatale  dell’innovativo ambulatorio per le cardiopatie congenite (5.000 €)

alle famiglie meno abbienti

-interventi di aiuto economico (3.400€ )

Totale donazioni 2008:

90.400 €


Donazioni 2007

al reparto di chirurgia pediatrica dell’ospedale di Vicenza

-5 poltrone relax per i genitori dei piccoli malati valore 3.500 €

al reparto di rianimazione ed anestesia prima e seconda dell’ospedale di Vicenza

– monitor Gamma XXL non ivasivo per pazienti pediatrici e neonati per controllo parametri vitali valore 13.000 €

al reparto di chirurgia pediatrica dell’ospedale di Vicenza

– apparecchiatura per eseguire esami di endoscopia specifica per età pediatrica con scopo diagnostico ed operativo (biopsia). valore 20.000 €

al reparto è di ginecologia e ostetricia dell’ospedale di noventa vicentina (VI)

– progetto di diagnostica prenatale delle cardiopatie congenite 10.000 €

alle famiglie meno abbienti

-interventi di aiuto economico (3.500€ )

Totale donazioni 2007:

50.000 €


Donazioni 2006

al reparto di terapia intensiva pediatrica di anestesia e rianimazione dell’Osp. civile di Vicenza

-monitor pediatrico per la misurazione transcutanea di PO2 e PCO2  (16.940€)

al Dott. Alessandro Frigiola (associazione bambini cardiopatici nel mondo)

-sega toracica per l’apertura delle sterno prima degli interventi chirurgici (10.500€)

U.O. di chirurgia maxillo-facciale dell’Osp. Civile di Vicenza

-4 mobili letto

alle famiglie meno abbienti

-interventi di aiuto economico (1.500€)

Totale donazioni 2006:

32.000 €


Donazioni 2005

al Dott. Alessandro Frigiola (associazione bambini cardiopatici nel mondo)

-monitor a 4 tracce per il trattamento post-operatorio per la terapia intensiva pediatrica (10.000€)

al reparto di Pediatria dell’Osp. Civile di Vicenza

-serie di arredi per l’allestimento di un’area di ritrovo per il bambino nel reparto ed un fasciatoio
con vasca per bagnetto dotato con sistema di riscaldamento (7.400€)

al reparto di Chirurgia Pediatrica dell’Osp. San Bortolo di Vicenza

-apparecchio ecografico miniaturizzato portatile che permette di calcolare
la quantità di urina contenuta nella vescica del bambino senza la necessità di introdurre un catetere e set
di trocars pediatrici per interventi di chirurgia mini-invasiva nel bambino. (9.500€)

al Centro Regionale per la diagnosi e la cura delle malformazioni cranio-maxillo-facciali

-al Centro Regionale per la diagnosi e la cura delle malformazioni Cranio-Maxillo-Facciali e alla U.O. di chirurgia Maxillo-Facciale
dell’ospedale San Brotolo di Vicenza per la realizzazione di un manuale intitolato: Manuale per i genitori di un bimbo affetto da
labiopalatoschisi (1.600€)

alle famiglie meno abbienti

-interventi di aiuto economico (3.200€)

Totale donazioni 2005:

31.700 €


Donazioni 2004

al Dott. Frigiola (Bambini Cardiopatici nel mondo)

– respiratore automatico pediatrico specifico per il trattamento della insufficienza respiratoria (20.000 €)

alla chirurgia pediatrica Ospedale Vicenza

– apparecchiatura per la manometria ano rettale (7.000 €)

alla chirurgia pediatrica ospedale di Vicenza

– 4 poltrone da riposo per i genitori dei piccoli ammalati (3.500 €)

al reparto maxillo-facciale Osp. Vicenza e Ass. LPS

– realizzazione di un libretto per divulgare la conoscenza delle problematiche nei bambini affetti da malformazioni facciali (5.000 € con l’aiuto del Banco Popolare di Verona e Novara)

alla Fondazione Bambini in Emergenza di Mino Damato

-acquisto di medicinali per curare i bambini della Romania (2.000€)

alle famiglie meno abbienti

– per aiuti (3.500 €)

Totale donazioni 2004:

41.000 €


Donazioni 2003

alla Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo

-2 pulsossimetri Novametrix e 1 monitor Datascope Passport (10.000+IVA €)

alla Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo

-1 ventilatore polmonare per T.I. (17.500+IVA €)

al reparto di Pediatria Osp. Vicenza

-1 Microjet crono e 200 siringhe sterili monouso dedicate CRN da 10 ml (983 €)

al reparto Maxillo-Facciale Osp. Vicenza

-1 Multi Speech 3700 (1.755+IVA €)

al reparto Maxillo-Facciale Osp. Vicenza

-1 Software applicativo MDVP 5105 (990+IVA €)

alle famiglie meno abbienti:

-per aiuti (4.750 €)

Totale donazioni 2003:

35.978 €


Donazioni 2002

alla divisione di chirurgia pediatrica Osp. Vicenza

-Serie di ferri di piccole dimensioni per videolaparoscopia (4.500+IVA €)

al Suem dell’Ospedale di Vicenza

-8 immobilizzatori pediatrici per l’immobilizzazione spinale e di contenimento durante il trasporto (5.650+IVA €)

al Suem dell’Ospedale di Vicenza

-8 collari cervicale regolabile mod. Wiz-Loc (230+IVA €)

al Suem dell’Ospedale di Vicenza

-5 borse modello ‘Bor 89090’ dedicate al trattamento delle urgenze e della rianimazione neonatale e pediatrica (430+IVA €)

alla divisione di Maxillo-Facciale e Chirurgia Pediatrica Vicenza

-1 Rino-Laringo fibroscopio Karl Storz (9.920+IVA €)

alla divisione di Maxillo-Facciale e Chirurgia Pediatrica Vicenza

-6 mobili letto completi di materasso a molle (1.550+IVA €)

alla divisione di Maxillo-Facciale e Chirurgia Pediatrica Vicenza

-8 poltrone Relax con poggiapiedi (3.300+IVA €)

alle famiglie meno abbienti:

-per aiuti (4.300 €)

Totale donazioni 2002:

29.880 €


Donazioni 2001

al reparto di pediatria dell’Ospedale di Arzignano:

-un bilirubinometro (analizzatore trascutaneo di bilirubina non invasivo senza prelievo di campione ematico) (£ 12.000.000)


-un pulsosimetro per il monitoraggio non invasivo (£ 9.000.000)

donazione per la associazione malattie cardiopatiche:

-consegnata al Dott. Frigiola (£ 20.000.000)

alle famiglie meno abbienti:

-per aiuti (£ 6.500.000)


Donazioni 2000

al reparto pediatria dell’Ospedale di Vicenza:

-respiratore pediatrico automatico specifico per il trattamento delle insufficienze respiratorie (£ 70.000.000)

donazione per la associazione malattie cardiopatiche:

-consegnata al Dott. Frigiola per sostenere gli interventi chirurgici su bambini cardiopatici altrimenti inguaribili (£ 10.000.000)

alle famiglie meno abbienti:

-per aiuti (£ 8.200.000)


Donazioni 1999

al reparto di pediatria dell’Ospedale di Vicenza:

-un sistema di monitoraggio portatile a 3 tracce da posto letto composto da monitor e server parametrico (£ 16.000.000)

al reparto di chirurgia pediatrica dell’Ospedale di Vicenza:

-due pulsosimetri (£ 6.500.000)

alla scuola elementare dell’Ospedale di Vicenza:

-una lavagna luminosa portatile con valigetta, un proiettore per diapositive (£ 2.000.000)

al reparto pediatria dell’Ospedale di Arzignano:

-un bilirubinometro (£ 7.000.000)

alla Associazione Nostra Famiglia:

-un podoscopio, una bilancia ‘Clara’, un ottotipo luminoso a 2 quadri, un practical 2E beige (£ 6.500.000)


-libri e materiale didattico riabilitativo a favore di bambini con malformazioni (£ 3.900.000)

donazione per la associazione malattie cardiopatiche:

-consegnata al Dott. Frigiola (£ 10.000.000)

alle famiglie meno abbienti:

-per aiuti (£ 5.200.000)


Donazioni 1998

alla chirurgia pediatrica/neonatale Ospedale di Vicenza:

-un monitor posto letto multi parametrico a 3 tracce portatile (£ 18.000.000)

alla pediatria Ospedale di Vicenza:

-14 culle su carrello (£ 6.000.000)

al reparto maxillo facciale Ospedale di Vicenza:

-un rino-faringo-laringo-fibroscopio flessibile pediatrico (£ 19.000.000)

donazione per la associazione malattie cardiopatiche:

-consegnata al Dott. Frigiola (£ 10.000.000)

alle famiglie meno abbienti:

-per aiuti (£ 6.700.000)


Donazioni 1997

al reparto otorinolaringoiatria dell’Ospedale di Vicenza

-un broncoscopio (£ 1.100.000)


-un rino-faringo-laringo-fibroscopio flessibile (£ 18.500.000)

donazione per la associazione malattie cardiopatiche:

-consegnata al Dott. Frigiola (£ 10.000.000)

alle famiglie meno abbienti:

-per aiuti (£ 5.100.000)


Donazioni 1992

L’ABAM all’inizio del gennaio 1992, a seguito di grosse necessità nei reparti pediatrici (pediatria, chirurgia pediatrica, maxillo facciale) ha proposto all’Ospedale l’acquisto di metà delle attrezzature essenziali ed in lista d’attesa per l’acquisto da troppi anni.
A fronte di questa offerta dell’ABAM l’Amministratore Straordinario Dott. Gonella ha prontamente deliberato in data 22/05/1992 l’acquisizione di tutte le altre apparecchiature richieste.
Così l’ABAM dona:

alla chirurgia pediatrica:

-un monitor 4 canali


-un respiratore per ventilazione ed anestesia pediatrica e neonatale


-un ureterorenoscopio rigido operativo


-un monitor 3 canali


-un respiratore neonatale pediatrico

alla maxillo facciale:

-un trapano chirurgico pediatrico


-un programma speech viewer IBM per logopedia

per un valore totale complessivo di lire 120.500.000.


Non meno importante delle apparecchiature donate è stata per l’ABAM la creazione di uno spazio gioco all’interno dell’Ospedale. Una struttura tanto auspicata, un sogno per vent’anni, “uno dei miei più grandi desideri…” afferma il prof. Belloli, Primario della Divisione di Chirurgia Pediatrica, in un reparto che ricovera circa 2600 bambini all’anno “… e, proprio a loro, ho voluto riservare la stanza più bella del nuovo lotto, quella che guarda Parco Querini, la Basilica palladiana e più in alto Monte Berico”.
Grazie alla collaborazione di un gruppo di 34 Volontarie Ospedaliere e alla loro coordinatrice Sig.ra Maria Grazia Vettori, è possibile assicurare, oltre all’apertura mattina e pomeriggio della stanza giochi, anche un valido servizio sia di reparto (con supporto al personale infermieristico e ai genitori di bambini immobilizzati al letto) sia in terapia intensiva dove i genitori non possono, se non per pochi minuti, stare accanto ai bambini.
La stanza giochi è stata splendidamente attrezzata dalla ditta Giocostudio di Marano Vicentino a fornita di giochi, libri, materiale didattico e video donati da privati ed anche di un grande televisore offerto dalla Banca Popolare di Novara.
Un augurio sincero arriva poi dai bambini delle scuole elementari del IV circolo che hanno donato i loro disegni più belli con la speranza di rendere più allegra la degenza dei loro amici più sfortunati.